Vacanze in bicicletta in Alto Adige

Su e giù per monti e alpeggi

Agli amanti della mountain bike Scena offre ben 180 km di percorsi tra alpeggi e rifugi fino su in quota in affascinanti ambienti alpini.

Numerosi percorsi per mountain-bike e bici si snodano attraverso la montagna e nei dintorni di Scena.

Molti i punti panoramici in cui fermarsi per ammirare scenari naturali mozzafiato in Val Passiria, nell’area escursionistica Monte Hirzer, nella regione di Merano 2000 e nel vicino territorio di Montescena

Chi preferisce attività più tranquille, può concedersi una passeggiata lungo il Passirio o una pedalata sulla pista ciclabile in Valle d’Adige: con un’e-bike è possibile affrontare agevolmente lunghe distanze e grandi dislivelli.

 

NUOVITÀ: Noleggio di e-mtb dei migliori marchi (a pagamento).

 

Scoprite Scena e dintorni su due ruote e prenotate la nostra offerta

 

Scoprite Merano e dintorni su due ruoti, vi consigliamo:

Da Scena alle malghe del monte Hirzer

Questo giro in bici tra le malghe del Monte Hirzer si fa strada tra paesaggi di grande bellezza e regala emozioni indimenticabili soprattutto in estate, quando i rododendri in fiore posano sulla natura alpina un manto rosso e profumato.

Descrizione cammino

Oltrepassata la funivia, si scende dapprima verso Talle di Sotto. Dopo circa 1 km, si attraversa il Rio Masul, si supera il tunnel e si giunge ai masi Pichl. Da qui, si continua fino ai masi Pirch e poi in direzione Prenn. Poco prima di arrivarvi, si devia a sinistra sulla forestale che sale ripida all'albergo Hochwies e serpeggia fino alla malga Gompm e al rifugio Hirzer. Si raggiunge il ruscello e, superati alcuni gradini di pietra che obbligano a scendere dalla bici, si pedala verso Klammeben, la stazione a monte della funivia Hirzer. Con sullo sfondo le montagne del Meranese, si prosegue sul sentiero n. 40 verso il rifugio Stafell, la cui via di accesso scende tra gli alberi in direzione Oberkirn. Si percorrono i primi 500 m verso Prenn, poi, all'altezza della cappella Goberst, si svolta a sinistra nella stradina che conduce a Unterkirn e Pixner. Si passa accanto a vari masi e si rientra infine a Scena.

Informazioni

Durata 5:00 h

Dislivello salita 2053 hm

Dislivello discesa 2142 hm

Lunghezza 30,4 km

Da Scena a Merano 2000

Questo bel giro in bici nell'area escursionistica Merano 2000 offre invitanti possibilità di ristoro in rustiche malghe e splendidi scorci panoramici della vallata, in particolare lungo il sentiero europeo E5.

 

Descrizione cammino

Punto di partenza è il parcheggio di Avelengo. Si imbocca innanzitutto via Hinterdorf (segnavia n. 16), di cui si segue il tracciato pianeggiante, almeno in un primo momento, oltre l'hotel Brunner e numerosi masi fino a raggiungere la malga Leadner. Si prosegue sulla forestale che sale alla malga di Verano e continua poi fino al Giogo dei Prati (segnavia n. 2). Dunque, si devia a sinistra e si percorre il sentiero europeo E5 verso il Giogo della Croce e Merano 2000. Poco dopo il rifugio Meraner Hütte, si gira a sinistra, si superano i rifugi Zuegg e Parete rossa, si scende fino a Falzeben e si rientra ad Avelengo.

 

Informazioni

Durata 4:30 h

Dislivello salita 1135 hm

Dislivello discesa 1155 hm

Lunghezza 27,5 km

Da Scena ad Avalengo

Questa escursione di due ore per le malghe di Avelengo segue sentieri ben sviluppati attraverso una molteplicità di paesaggi naturali. Culminando al riparo degli alberi sull'altopiano sopra Merano, si addice alla perfezione anche alle calde giornate estive.

 

Descrizione cammino

Si inforca la bicicletta sul parcheggio sotto la chiesa di Avelengo e si segue il segnavia n. 16 lungo la stradina che passa davanti all'hotel Brunner. Dapprima comodo, poi in salita, il sentiero porta alla malga Leadner, dove si immette nella forestale che attraversa il bosco e sale alla malga di Verano. Dopo una sosta al cospetto di un eccezionale panorama montano, si prosegue sul sentiero n. 2 fino alla malga Wurzer e si prende infine la forestale che torna ad Avelengo.

 

Informazioni

Durata 2:40 h

Dislivello salita 640 hm

Dislivello discesa 643 hm

Lunghezza 16,2 km

Escursione in bicibletta al maso Zmailer-Hof

Immerso in un incantevole paesaggio, questo facile giro in bici va da Scena al maso Zmailer Hof per poi rientrare in paese. L'accogliente osteria, adagiata sul verde pendio, invita a concedersi una confortevole sosta e a godere della spettacolare vista sulla conca di Merano.

 

Descrizione cammino

Da Verdins, si supera la stazione a valle della funivia e si raggiunge l'albergo Hasenegg. Si svolta a sinistra sulla stradina che sale verso Montescena e, dopo circa 1 km, si piega a destra sul cammino che conduce al maso Vallplatz e poi prosegue in piano fino all'agriturismo Holznerhof. Si imbocca la strada che congiunge a via Monte Scena e infine, al termine di una breve discesa, si devia a sinistra nel cammino di accesso al maso Zmailer Hof.

Dopo una meritata sosta, ci si riporta su via Monte Scena. Ci si lascia alle spalle l'albergo Jägerrast e si scende fino al tornante sopra la pensione Fungganell. Tagliando il pendio, si continua fino alla pensione Rastlhof, poi fino a San Giorgio e infine a Scena.

 

Informazioni

Durata 2:00 h

Dislivello salita 747 hm

Dislivello discesa 746 hm

Lunghezza 14,9 km

Da Scena a Montescena

Il giro in bici per Montescena si svolge all'ombra dei boschi sull'itinerario in quota Taser Höhenweg, rivelandosi un'attività piacevole anche in un caldo giorno d'estate. A renderlo ancor più allettante sono i molti punti di ristoro lungo il cammino.

 

Descrizione cammino

Da Verdins si risale la strada per i masi di montagna che conduce alla malga Taser. Giusto prima di arrivarvi, si piega a destra verso la pensione Greitererhof e si prosegue sul sentiero fino all'albergo Egger, dove la vista si apre su Merano e dintorni in uno straordinario panorama. Dopo una breve sosta, si continua sull'itinerario in quota Taser Höhenweg fino al cosiddetto Rabenschnabel, dove si affrontano alcuni passaggi, quali gradini di pietra, di una certa difficoltà tecnica. All'ombra degli alberi, il cammino porta alla radura presso l'albergo Gsteier. Si scende dunque verso la valle, oltre boschi e masi di montagna, fino a San Giorgio e a Scena.

 


Informazioni

Durata 4:00 h

Dislivello salita 1176 hm

Dislivello discesa 1171 hm

Lunghezza 21,7 km

Da Scena a Tall

Ecco un'escursione in mountain bike davvero entusiasmante: da Scena alla frazione Talle oltre un dislivello di 1000 metri. Un'impresa impegnativa che richiede buona preparazione fisica e polpacci robusti.

 

Descrizione cammino

Si parte da Verdins e si passa innanzitutto davanti alla stazione a valle della funivia in direzione Talle di Sotto. Dopo circa 1 km, si attraversa il Rio Masul, si supera il tunnel e si pedala tra prati e fattorie fino ai masi Pichl. Da qui, si percorre il sentiero nel bosco che porta ai masi Pirch e poi la strada che conduce a Prenn, il "centro" della frazione di Talle. Dopo una breve sosta al cospetto di un favoloso panorama montano, si riprende il viaggio, dapprima oltrepassando la stazione intermedia della funivia Hirzer verso Oberkirn, poi continuando in leggera salita fino a Videgg. Ancora una breve discesa e si raggiunge la forestale che corre sopra la malga Streitweider e, puntando verso l'imbocco della valle, riporta a Verdins e a Scena.

 

Informazioni

Durata 4:30 h

Dislivello salita 1284 hm

Dislivello discesa 1292 hm

Lunghezza 24,8 km